Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

Un portapenne un po' speciale!

Immagine
Buongiorno readers oggi vi propongo un altro mio tema; volete conoscermi un po'meglio? Allora leggete questo mio testo, si è vero descrivo il mio astuccio, ma vi assicuro che attraverso quest'ultimo descrivo me e la mia vita. Spero vi piaccia, se vi va fatemi sapere cosa ne pensate tramite commento o reazione.
-
-
“Allora ragazzi oggi vi spiegherò come fare la parafrasi del testo a pagina 18 del libro di…” La professoressa spiega mentre io torturo il mio portapenne aprendo e chiudendo la cerniera nera da cui esce un sibilo quasi sordo, un “zzzz” quasi impercettibile  e mentre lo guardo penso che anche da un banale astuccio emerge una parte di noi… Il mio è ovale, non spigoloso, a quadretti bianchi e blu; io sono buona, non so dire di no e mi ritengo una ragazza molto semplice. È ruvido e poco confortevole al tatto, ma si sa per ogni cosa ci sono pregi e difetti proprio come per me; i miei difetti più grandi sono la testardaggine, l’insicurezza e l’indecisione. Aprendolo, all’inter…

6 libri brevi!

Immagine
Buonasera bibliofili, oggi "inauguriamo" una nuova rubrica che consiste nel parlarvi ogni volta di sei libri che sono accomunati da una caratteristica; in realtà sul mio blog c'è già un articolo che vi parla di sei libri, ma sono i miei preferiti, quindi fondamentalmente non hanno molto in comune. Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate di questa nuova idea e se avete delle idee a riguardo non abbiate timore o vergogna e scrivete pure qui giù oppure nel mio direct perché vi ricordo che oltre ad essere una bookblogger ("neonata") nasco e sono una bookstagrammer!
- LA MIA PAGE INSTAGRAM: La mia pagina Instagram
Oggi parliamo di sei libri brevi (-200 pagine), ma al tempo stesso ricchi di emozioni. Questi ultimi secondo me sono perfetti per quando si è molto impegnati e quindi non si ha molto tempo da dedicare alla lettura, quando si è caduti nella trappola del tanto temuto blocco del lettore oppure semplicemente quando non si ha voglia di leggere i così detti &q…

Un racconto... DA BRIVIDO!

Buongiorno lettori, vi ricordate quando nel mio articolo di presentazione (Semplicemente io...) dissi che due delle mie più grandi passioni oltre la lettura erano la musica e la scrittura? Bene oggi ho deciso di dare sfogo e spazio anche a queste ultime quindi vi proporrò una volta a settimana (SPERO!) un mio racconto e una volta al mese il WWW Wednesday che è una sorta di "riassunto" di ciò che il mese è stato e consiste nel mostrarvi l'ultimo libro letto, il libro in lettura e il libro che sarà letto una volta terminata la lettura corrente; io a tutto questo aggiungerò l'angolo per le serie TV seguendo più o meno lo schema utilizzato per i libri e vi parlerò della musica che più ho ascoltato. Fatemi sapere se questa idea vi piace nei commenti. Oggi vi pubblico un mio racconto breve a tema horror, mi rendo conto non sia riuscita a "spaventare", ma ci ho comunque provato, spero che tutto questo arrivi a voi come un voler esprimere e condividere una mia pass…

E-book haul

Immagine
Buon pomeriggio lettori pochi giorni fa c'è stata un'offerta su alcuni e-book facenti parte del catalogo della Newton Compton Editori, e io ovviamente ho fatto strage. Siete curiosi di saper quali titoli ho acquistato? Allora continuate a leggere l'articolo!
1^LIBRO: "Tutta colpa di quel bacio" Autore: Cassandra Rocca Prezzo cartaceo: €9,90                            Prezzo e-book: €5,99 Trama:Fuggita da Londra con il cuore infranto, Emily si è trasferita a New York, dove ha deciso di buttarsi a capofitto nel lavoro, unico settore nel quale sembra avere successo. Con gli uomini ha chiuso, questa è una certezza, ma purtroppo San Valentino è alle porte e l'agenzia Event Planner per cui lavora è sommersa di richieste a tema a cui lei deve rispondere. A complicare le cose arriva Matthew Cohen, proprietario di una linea di navi da crociera, nonché sua vecchia conoscenza: è stato il primo due di picche della storia sentimentale di Emily. A causa di Matt, ora si ritrova…

Indiscrete domande letterarie!

Immagine
Buonasera lettori oggi rispondo ad un book tag,cioè rispondo a delle domande riguardanti i libri e le mie abitudini in fatto di libri; spero possiate trovarlo un modo simpatico per far conoscere meglio a voi la mia passione e il mio amore nei confronti di questi ultimi!

     1.Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni?
Ovviamente scelgo i libri in base alle trame, se una trama mi cattura e mi incuriosisce, mi interessa poi leggere il libro per farmi una mia opinione a riguardo, però ammetto che per me la copertina ed il titolo svolgono un ruolo fondamentale, è vero: "Un libro non si giudica mai dalla copertina", ma è vero anche , almeno per quanto mi riguarda, che l'impatto che si ha entrando in libreria è visivo, se la copertina e il titolo di un libro non mi suscitano nulla, non leggo la trama e quindi di conseguenza non lo compro!Questa è la mia "teoria" che spero di aver saputo spiegare nel migliore dei modi; e voi come la pensate??…

Un book haul un pò pazzo!

Immagine
Buongiorno amanti dei libri oggi per la gioia del mio portafoglio parliamo di shopping "libroso"... Cosa c'è di meglio di un lungo pomeriggio passato tra gli scaffali di una libreria immersi in quel profumo magico che solo le pagine di un libro regalano? Per me tutto questo rappresenta l'apoteosi della felicità, ma non perdiamoci in chiacchiere e cominciamo subito!
1^LIBRI: "Le ho mai raccontato del vento del Nord - La settima onda" (Duologia) Autore: Daniel Glattauer Prezzo cartaceo: €9,00     Prezzo ebook: €5,99 Trama:Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto…